«Negli stati dell'Unione Europea in cui la prostituzione è legale, gli indagati hanno potuto sfruttare i bambini accanto agli adulti vittime di attività legali come bordelli, quartieri a luci rosse, sex club, spesso con il sostegno dei dirigenti aziendali, poiché la prostituzione di minori può essere molto redditizia, in quanto i "clienti" sono generalmente inclini a pagare di più per fare sesso con un bambino», Commissione Europea sulla tratta degli esseri umani, relazione al Parlamento Europeo del 3/12/18